Paolo Verri (a sx) con Anna Cipparrone e Walter Pellegrini su Corso Telesio
all'Afrodite Cnidia di Prassitele
La parola, dunque come segno del rapporto inquieto con le sfide del presente.

della bellezza come un modo per cercare la verità in fisica

Altre notizie

nell'antichità il corpo femminile era oggetto di una visione idealizzata:

I nostri programmi

Paul A. M. Dirac, La bellezza come metodo, a cura di Vincenzo Barone,